Gay aggrediti, la sindaca di Torino: “Vi aspettiamo a casa”. Orlando: “Palermo non c’entra”