Libia-Sicilia, l'altra guerra del pesce e quel tratto di mare “proibito”