Covid, obbligo di vaccinazione per i sanitari e a metà aprile più "aperture"