Palermo, video hard: l’incubo corre in chat le giovanissime finiscono nella rete