Taormina, i soldi delle bollette dell’acqua sottratti da un avvocato e un ex dirigente comunale