Sicilia, reddito di cittadinanza per mezzo milione: «Ma attenti ai furbetti»