Palermo, il sindaco incontra la maggioranza: “Sui nomi decido io”