Palermo, la guerra alla Camera di commercio. La partita Gesap vale 130 milioni