"Un bianco silenzio che cela le stregonerie della mente" di Leonardo Caltabiano