Catania, furbetti del cartellino rischiano il processo per truffa aggravata