Il "libro mastro" dello spaccio con i soprannomi dei clienti: denunciata una coppia