Palermo, la strage silenziosa dei morti sul lavoro. Il sottosegretario: “Più personale per i controlli”