L’appello dell’Aiig: "La Regione vigili per il rispetto nell’assegnazione delle ore di geografia"