La scrittura che unisce i popoli: cittadinanza onoraria a Edith Hall ed Ece Themelkuran