Lampedusa, funerale dei migranti morti. L’atto d’accusa del parroco: “Siamo tutti responsabili”