Catania, Camplone suona la carica: «Bisogna vincere il mal di trasferta»