Borse, collanine d’oro e smartphone: tre donne nel mirino degli scippatori