Straordinari non pagati e nuovi ingressi in fascia alta, i regionali in stato di agitazione