Si ribellò ai "signori delle discariche", ex assessore assolto: "Non diffamò i Catanzaro"