La "rambla" dimenticata in via Amari: "All’uscita del porto turisti accolti dai blocchi di cemento"