Friday for future: anche in Sicilia studenti in piazza, «ma l’assenza va giustificata»