Calcio Catania, Rossetti e Rizzo da “partenti” a “uomini gol”